Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /usr/home/pangeanic.com/web/wp-content/plugins/q-and-a/inc/functions.php on line 252

Internet sta avvicinando il mondo e creando un mercato veramente globale. Di conseguenza, le aziende dovrebbero ora prendere in seria considerazione la possibilità di attingere a questi mercati e tradurre le loro attività di conseguenza. Un candidato preferito è quello che abbiamo ampiamente conosciuto come “mercati di lingua spagnola” ma che in effetti sono molti, dal Messico alla Spagna, dal Cile e dall’Argentina alle nuove opportunità a Cuba. Abbiamo raccolto alcuni suggerimenti utili e creato questa guida per rompere la tua attività nel mercato di lingua spagnola.

Un’area redditizia sono i mercati di lingua spagnola. Un articolo di Talk Business di settembre 2015 affermava che secondo i traduttori della London  In Europa, il Regno Unito è il sesto importatore in Spagna. La Spagna ha una delle maggiori economie d’Europa e questo sta registrando il tasso di crescita più veloce dal 2007.

Anche i mercati ispanici dell’Atlantico, dell’America Latina e degli Stati Uniti meritano attenzione. Un articolo del 2014 di Nataly Kelly nella Harvard Business Review affermava che il mercato ispanico rappresenterà 1,5 trilioni di dollari di potere d’acquisto entro il 2015 e il 30% della popolazione degli Stati Uniti entro il 2050.

Uno studio nazionale sui consumatori ispanici pubblicato da Experian ha identificato che la pubblicità in spagnolo può aumentare la fedeltà dei clienti e l’efficacia della pubblicità. Un articolo di Ofer Shoshan (CEO di One Hour Translation) pubblicato nel marzo 2015, pubblicato su Entrepreneur.com, ha fornito 3 motivi per cui ha senso tradurre i tuoi contenuti per la comunità di lingua spagnola.

Questo è ció che vogliono i clienti.

Un sondaggio condotto su oltre 2000 clienti di One Hour Translation ha identificato che la maggior parte degli intervistati ha maggiori probabilità di acquistare da un sito Web nella loro lingua madre. Le persone chiaramente preferiscono fare acquisti nella loro lingua.

 

82,5% degli intervistati italiani

74% degli intervistati francofoni canadesi

90% degli intervistati giapponesi

79,5% degli intervistati tedeschi

Non c’è`motivo di pensare che le comunità ispaniche in Latino America e negli Stati Uniti rappresentino in alcun modo un’eccezione.

 

America Latina – Il grande continente di lingua spagnola, e Nord America

È conveniente

I costi di traduzione sono molto bassi rispetto al potenziale incremento che può essere generato dalla traduzione del vostro sito Web.

L’adattamento culturale aumenta la reputazione del marchio

L’adattamento culturale dei contenuti renderà il vostro marchio attraente per i clienti locali. Traducendo e adattando alla cultura il messaggio, state dimostrando che capite e rispettate la diversità culturale. La personalizzazione del contenuto tradotto per incorporare costumi e sfumature locali farà risaltare il tuo prodotto.

Quindi, quali sono le migliori strategie e tecniche per commercializzare le comunità di lingua spagnola? L’articolo del 2014 di Nataly Kelly nella Harvard Business Review prevedeva 4 possibili opzioni:

Crea un dominio personalizzato per le comunità di lingua spagnola

Registra un nome di dominio distinto dal tuo sito inglese, come .es per la Spagna o .mx per il Messico, ecc. Ciò conferirà al sito un aspetto autentico. Laddove possibile, assicurarsi che il nome di dominio sia al livello più alto per evitare che il sito spagnolo sia meno importante.

http://www.dreamstime.com/stock-photography-la-sagrada-famila-church-barcelona-spain-facade-incredible-familia-holy-family-its-enormous-towers-image44963342

Non limitatevi a tradurre.

Assicuratevi che il sito Web sia personalizzato abbastanza da poter coinvolgere il mercato preso di mira. Integrate canzoni, icone culturali e temi che sono rilevanti per le nazioni che parlano spagnolo. Ove possibile, dovresti evitare di tradurre il tuo contenuto in lingua inglese in spagnolo senza avere un editore di lingua spagnola o altre recensioni di esperti che copiano.

Offri versioni bilingue del contenuto personalizzato

Garantisci contenuti culturalmente rilevanti per le entrambe le lingue e sviluppa i contenuti che rappresentano il tuo business in un modo bilingue e biculturale.  Date un’occhiata al nostro sito spagnolo www.pangeanic.es come esempio di un sito Web che ha un simile “aspetto grafico” ma offre contenuti diversi per il pubblico di lingua spagnola, proprio come www.pangeanic.jp offre contenuti indirizzati direttamente ai parlanti giapponesi.

Una volta creato, non trascurarlo

Assicurati che gli avvisi sul copyright del sito Web siano aggiornati e che tutti i reindirizzamenti o i collegamenti dai siti tradotti funzionino correttamente. Ogni errore dà l’impressione che i siti in spagnolo siano meno importanti. Ove possibile, evita le traduzioni automatiche e chiedi a un professionista di tradurre il contenuto.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *