Siamo orgogliosi di offrire costantemente traduzioni di qualità. Questo non è solo ciò che diciamo, è ciò che facciamo. Pangeanic recluta i migliori traduttori dopo aver attentamente controllato le loro credenziali e aver eseguito un test di abilitazione, che paga a breve e lungo termine perché possiamo offrire le traduzioni giuste dall’inizio. Potete scaricare la nostra eBrochure per scoprire di più sul nostro servizio di traduzione.

In generale, i progetti di traduzione di successo seguono il seguente percorso:

  1. Project Manager: Analizza il testo e offre un preventivo al cliente sulla base di un confronto con memorie di traduzione esistenti. e / o analisi con uno strumento CAT per identificare eventuali ripetizioni.
  2. Project Manager: Prepara il file per la traduzione in base alle istruzioni del cliente. Ad esempio, se è disponibile una TM con contenuto approvato precedente, bloccando corrispondenze del 100% o meno in base alle specifiche del cliente. Ciò dipende dal fatto che il cliente desideri che le corrispondenze del 100% vengano esaminate durante le fasi di traduzione e modifica o che sia felice di tradurre una sola volta e fare affidamento sulle traduzioni precedenti. A volte ha senso controllare il materiale da precedenti progetti di traduzione quando ci sono state molte mani al lavoro nel corso degli anni.
  3. Traduttore / Linguista: Database terminologico + TM + MT aggiornato (se applicabile). I traduttori, siano essi risorse interne o esterne, devono svolgere il proprio QA prima di inviare il loro lavoro a Pangeanic. Devono compilare un modulo di lista di controllo che indica che sono stati effettuati controlli come consistenza, ortografia, numeri, ecc. professional translation projectOgni lavoro difettoso viene inviato al traduttore fino a quando non viene risolto.
  4. Editor: Esegue un primo controllo utilizzando strumenti di controllo professionali come XBench / QA Distiller. L’editor carica gli elenchi di controllo e esegue un controllo di qualità su tutti i file per coerenza, numeri, elementi mancanti, punteggiatura, DNT, ecc. Questo passaggio può comportare discussioni e feedback da e verso il traduttore. L’editor infine approva il file e lo invia al Project Manager.
  5. Project Manager: assicura che tutti i controlli di qualità siano stati effettuati esaminando il report dagli strumenti e il feedback tra l’editor e il traduttore.
  6. In caso di contratto, si effettua il proof-reading finale / DTP. I processi di desktop publishing subiscono le proprie fasi di controllo qualità prima della pubblicazione. Un proof-reader indipendente legge il lavoro con e senza alcun riferimento all’originale, in quanto un lettore generale leggerà il lavoro al fine di garantire una fluidità assoluta nella lingua di destinazione.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *